colomba-legend

Testi ironici e musica folk: così è nata la colonna sonora di Colomba Legend

  • Blog

Uno degli aspetti che rendono “Colomba Legend” un film davvero unico nel suo genere, è senza dubbio la colonna sonora perfetto stile western. A scriverla e comporla non è stata un’orchestra sinfonica formata da decine di elementi, bensì un giovane e talentuoso artista: Ciccio Piras.

Rispondendo alle precise indicazioni del regista Rosario Neri, Piras ha realizzato una soundtrack ad hoc per il film: ad eccezione del main theme “Four Carrions Theme” e del brano “Custon City“, infatti, si compone esclusivamente di brani molto brevi che di fatto commentano, in modo ironico e goliardico, alcune scene del film.

Un approccio decisamente originale che però ha dato ottimi risultati:
<< È stata un’esperienza interessante e divertente, non avevo mai lavorato con questo tipo di impostazione – ha detto Ciccio Piras – quando Rosario Neri mi ha contattato la prima volta chiedendomi di realizzare le musiche per un suo lungometraggio, pensavo si trattasse del solito film di mafia a cui probabilmente avrei detto no. Scoprire che di mezzo c’era il grande Vito Colomba è stata una gran bella sorpresa. Conoscevo già Vito: qualche anno prima infatti, con la mia vecchia band, i Be-Folk, avevo prodotto le musiche per un documentario dedicato a “Quattro Carogne a Malopasso” >>.

Il brano “Custon City” ha fatto da sottofondo musicale al video “Il vero finale di Quattro Carogne a Malopasso” realizzato dal canale YouTube Trash Brothers Tv.

Il regista infatti non ha chiesto a Ciccio Piras di realizzare canzoni vere e proprie, ma brani di breve durata che commentassero, con il tono ironico e demenziale che caratterizza la musica di Ciccio Piras, alcune scene del film.

<< Rosario mi descriveva le scene e io scrivevo i testi: ad un primo ascolto sembrano seriosi, in realtà dipingono con comicità alcune situazioni del film. In questo senso c’è stata piena sintonia. Le mie preferite sono “Cu fù” e “Cisko”. Dal punto di vista musicale, possiamo dire che il genere è un mix tra un folk nostrano e il più celebre sound dei grandi film western. Devo ringraziare Rino Marchese, fonico e arrangiatore, che ha dato anima ai miei testi, e mia moglie Erika che ha prestato la voce in alcuni brani >>.

“Colomba Legend” colonna sonora ufficiale

Introduzione Fischiettata: Man in fischio
Tema solo chitarra: Four carrions’ whistle
Tema col Carillon: Carrions’ Carillon
Sigla “Quattro carogne”: Four Carrions Theme
Cisco caro “no voce”: Cisco Theme
10000 Dollari: 10000 dollari p’i vacchi
Temino Banana: Erikant
Fine du pollo: A fine r’ u pollo
Ricchi e poveri: Picciuli e Rogne
Cu fù: Carmelo (Cu fu?)
Piano Giudice: Settesatti Matti
Tema Drammatico “Tribunale”: Eatbread’s Cave
Parpagno: U Parpagno
In nome di Parker: In nomine Parker
Custon City: Custon City

Tutti i brani sono composti e arrangiati da F. Piras e L. Marchese
Voce, chitarra, cori: Francesco (Ciccio) Piras
Basso e programmazioni: Liborio (Rino) Marchese
Hanno partecipato: Erika di Piazza (soprano in “Erikant”), Ivano Augugliaro e Francesco Blunda (rispettivamente batteria e chitarra in “Custon City”.
Tutti i brani sono stati composti nel 2019
Copyright F. Piras – L. Marchese